La chirurgia maxillo-facciale è una specialità chirurgica che si occupa di tutta la chirurgia mirata alla cura di patologie di diversa natura ed origine come ad esempio:traumatismo, malformazione, neoplasia, infezione, degenerazione, ecc e di problemi funzionali dei denti, della bocca e delle regioni della faccia e dei tessuti molli annessi. Essa comprende inoltre tutte le fasi cliniche, diagnostiche e imaging e la scelta della terapia chirurgica indicata.
Tra i diversi campi di azione ritroviamo in questo ambito:
Chirurgia della mandibola, chirurgia del mascellare, della lingua, delle ghiandole salivari, dei seni.

chirurgia maxillofacciale1

Cane meticcio maschio 9 anni.

Radiogramma LL, che mette in evidenza a seguito di forte trauma da investimento, varie fratture scomposte multi frammentarie a carico del mascellare, del seno corrispondente e della regione naso frontale, oltre una frattura scomposta a carico della regione prossimale della mandibola, coinvolgente entrambe le branche.

chirurgia maxillofacciale1

Particolare intraoperatorio, che mette in evidenza l’importane frattura cranica

chirurgia maxillofacciale1 Radiogramma post operatorio