I nostri animali domestici possono essere colpiti da innumerevoli forme di patologia a carico della cute e dei suoi annessi.Si tratta per lo più di forme di natura batterica, allergica, ormonale, parassitaria e micotica, non infrequentemente di natura autoimmunitaria.La visita specialistica è alla base della procedura; il dermatologo veterinario si avvale altresì di diagnostiche particolari per giungere ad una diagnosi precoce, si tratta di procedere eventualmente verso esami ematologici ematochimici, citologici cutanei, raschiati cutanei, esami tricoscopici, colturali per dermatofiti (funghi della pelle), batteriologici e bioptici. Tutto ciò ovviamente nel rispetto dei più moderni e specialistici protocolli.

Cane meticcio femmina 8 anni:importanti lesioni provocate da stafilococcus pseudo intermedius.

Stesso caso dopo 60 giorni dall'inizio dei trattamenti.

Cane maschio meticcio 13 anni: licheinificazione e iperpigmentazione regione dorsale destra, dovuta ad ipotiroidismo primario e allergia ambientale.